Servizi



Avvisi e Notizie
 
record 36 di 60
Consultazione

(*) obbligatorio 

OBBLIGO DI APPOSIZIONE DI MARCA DA BOLLO DA € 16 SU ISTANZE ALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE E ALTRETTANTO SUI RELATIVI PROVVEDIMENTI - accedi al link
Si ricorda che la normativa sull’imposta di bollo disciplinata dal D.P.R. 26 ottobre 1972, n. 642, all'art. 3 della Tariffa Parte prima, allegata al citato decreto, stabilisce che l'imposta di bollo è dovuta, nella misura di euro 16, per le «istanze, petizioni, ricorsi e relative memorie dirette agli uffici e agli organi (...) dell'amministrazione dello Stato, delle regioni, delle province, dei comuni, (...) tendenti ad ottenere l'emanazione di un provvedimento amministrativo o il rilascio di certificati, estratti, copie e simili». In maniera coordinata, il successivo articolo 4 dispone l'assoggettamento ad imposta di bollo, sempre nella misura di euro 16, anche per gli «atti e provvedimenti degli organi dell'amministrazione dello Stato, delle regioni, delle province, dei comuni, (...) rilasciati (...) a coloro che ne abbiano fatto richiesta».
---

Nessun documento caricato!